ARTE CONTEMPORANEA
ELEMENTO DEL VIVERE QUOTIDIANO PER UN NUOVO CONCETTO DI OSPITALITà

Su direzione artistica di Giovanna Felluga nasce il primo progetto, ispirato da AtemporaryStudio, che unisce nuove modalità di esperire l’ospitalità e l’arte contemporanea.

Casa Trentini offre tre appartamenti dotati di tutti i confort composti da un unico ambiente in cui le pareti sono le protagoniste indiscusse grazie al progetto di carte da parati disegnate da artisti di fama internazionale. Veri e propri progetti d’arte contemporanea riuniti in CARTE – questo il nome della collezione di wallpaper art – realizzata in partnership con l’azienda Inkiostro Bianco.

Donatella Spaziani, Riccardo Previdi e Patrick Tuttofuoco sono i primi artisti invitati a costruire un racconto visivo che, come in un gioco a staffetta, si evolverà nel tempo aprendo a nuove collaborazioni artistiche e nuove ambientazioni. Ogni loft cambierà dunque identità attraverso progetti di carte da parati sempre nuovi, che da linguaggio rivolto al puro decoro si tradurranno in strumenti di ricerca artistica.

Contraltare dell’arte, il progetto d’interior firmato da Fabio Pasini dello studio d’architettura Krej che ha sviluppato una soluzione abitativa inedita, un’alternativa al concetto classico di arredo posizionando al centro di ogni stanza delle strutture di ferro e vetro stratificato quali veri e propri elementi dell’abitare. Una soluzione che si inserisce in un concept globale di ristrutturazione degli ambienti amalgamandosi nelle forme e nei colori a pavimenti, complementi, accessori tutti grigio antracite e neri per un effetto d’insieme armonioso e funzionale. L’arredo asciutto nelle forme definisce così lo spazio lasciando libere le pareti alle carte da parati d’artista offrendo un’esperienza artistico-architettonica unica.

Uno spazio inedito risultato della collaborazione con una fitta rete di fornitori che hanno ideato prodotti bespoke in edizione limitata: dalle sedute, sgabelli e poltrone RANDA disegnate da Lucidi Pevere per Arrmet personalizzate per Casa Trentini da Riccardo Meterc – re dell’intreccio che ha saputo innovare l’immagine della classica Thonet prodotta nel distretto della Sedia di Manzano collaborando con grandi aziende e designer di fama mondiale – ai vetri interni, studiati appositamente nel colore e nel grado di trasparenza da Po.Lo Glass azienda leader nel settore.

Catalizzatore dell’attenzione di altre realtà produttive sensibili all’arte e alla cultura contemporanea, Casa Trentini gode inoltre del supporto di illycaffè ospitando all’interno di ogni appartamento un corner dedicato e di Pinin Pero, produttori di zucchero famosi per la collezione di bustine d’artista presenti a Casa Trentini con una bustina dedicata.

Casa Trentini risulta quindi un hub creativo, stimolo costante per nuove idee, prodotti e collezioni in edizione limitata, che rendono unico e speciale il soggiorno dei propri ospiti.


AtemporaryStudio, di Samantha Punis e Giovanna Felluga, si allarga verso nuovi territori in cui i due filoni di ricerca condotti dalle due titolari, design e arte, diventano parte integrante del concetto di ospitalità, viaggio, vacanza e soggiorno. Casa Trentini nasce quale progetto pilota di un nuovo concetto di hospitality in cui servizi custom si uniscono ad un modo di vivere e fruire l’arte e il design totalizzante e avvolgente. Dopo anni in cui omologazione e franchising hanno livellato i gusti e le preziose differenze di ogni cultura, gli Atemporary Art Apartments desiderano sottolineare ed esaltare proprio le specificità di ogni luogo, persona e contesto che li caratterizza.

FOLLOW OUR CIRCLE